Matrimonio vuoto (Settembre 2007)

matrimonio vuoto 

Dimensione: 100 x 70 – tecnica: acrlico + olio su masonite

Ma ci sarà in questa società una ragazza dotata di buon senso, che sappia cosa sia l’amore, il rispetto ecc. ?

Io non voglio fare come molti Matrimoni vuoti (di sentimenti, di amore ecc.)

Crederò sempre nel vero amore e non in quello formale (anche se non dovessi trovarlo), sino all’ultimo secondo della mia vita.

Si é prestata come modella la mia amica Valeria Pedroncelli di Chiavenna.

Visulo (2007)

Visulo

alessio-2-visulo02.jpg 

 

Legno: tiglio – lunghezza: 62  – larghezza: 40 – altezza: 44 peso: Kg. 34

Ho voluto rappresentare questa mia creazione di genere grottesco, non in maniera volgare, ma ironica e reale, il cui titolo VISULO, formato da due parole unite, viso e culo, rappresenta molti individui presenti in questa società, dove vi é poca correttezza, lealtà e coerenza.

I VISULI sono presenti dappertutto. ATTENZIONE !

Che questa scultura faccia riflettere sulla nostra società.

E’ la mia opera preferita, fantasia, figura classica e ironia in un tutt’uno.
Un giorno mi fermano due carabinieri, uno dei quali lo conosco, pensavo mi facesse i complimenti visto che ne ho ricevuti molti di più attraverso questa scultura, invece mi dice se gli facevo una cortesia, se potevo toglierla dalla vetrina dell’erboristeria dove era esposta, perché c’erano alcune persone che volevano denunciarmi, (tengo a precisare che i carabinieri non avevano visto la scultura ed erano a pochi metri di distanza). Sono rimasto sbalodito, ma guarda un pò l’ignoranza e la cattiveria delle persone, sicuramente si sono riviste nella scultura stessa. Uno ammazza e dopo pochi mesi è fiori dal carcere ed io…… Bo!!
RISULTATO: Hanno tovato la persona sbagliata, non l’ho tolta, non ho ricevuto nessuna denuncia, se la ricevevo, sapevo cosa fare e le mie creazioni iniziavano a valere molto.

Sento che mi porterà fortuna.

Come modella si é prestata la mia amica Valeriai, facendole alcune foto in costume intero. Grazie

Calcio del tradimento (2007)

calcio-del-tradimento-modi.jpg 

Materia: piatto di ceramica – diametro: 32

Non mi é mai piaciuto il calcio ed é la prima e l’ultima volta che realizzo una pittura su ceramica.

Ho realizzato e donato questa pittura su piatto, espressamente per Renato Dolci, il quale l’ha usata come premio per il Fanta Calcio della Comunità Montana di Chiavenna.
Dovevo stare nel tema calcistico, ho raffigurato con un doppio senso il gioco del calcio.

Il peso della maternità (giugno 2007)


Dimensione: 100 x 70 – tecnica: acrilico e olio su masonite

Si é prestata come modella la mia amica Barbara Pandiani di Dervio (Lecco).

La nascita di un bimbo può essere vista come un peso (se non voluta) o una gioia (se voluta).

Solo 9 mesi di gestazione per una vita intera da educare e curare. Per la società di oggi é’ più facile gestire, anche se con complicazioni varie (per la donna) la prima ipotesi, anzichè la seconda.