“Di-vino” febbraio 2016

Tecnica: Acrilico – dimensioni: 50 x 70

Penso che molte persone bevendo si credano delle persone dotate di poteri divini con il solo risultato di mettere a repentaglio la vita propria e quella altrui. Io non sono un amante dell’alcol ne tanto meno dotato di poteri divini mi sono solo ritratto come se fossi  un attore che interpreta i miei dipinti, già che c’ero ho creato la mia bottiglia di spumante mettendo la mia data di nascita e la firma. Guardandolo da lontano mi sembra anche una specie di Santo Graal  moderno.

 

“Piantata in asso” (dicembre 2011)

Dimensioni: 100 x 70 – Tecnica: olio figure, acrilico sfondo

Ringrazio Giulietta Del Prà che si é prestata ironicamente a farmi da modella per questo dipinto.
Le auguro di non essere mai e di non piantare in asso mai nessuno.
Una sera mentre ero al bar con Giulietta e Maria Cristina Rossano stavamo parlando di alcune persone lasciate e tirando in ballo questo modo di dire mi é venuta l’idea di realizzarla, quando si dice la casualità.

Disperazione (Dicembre 2007)

disperazione-modificato.jpg 

Dimensione: 30 x 24 – tecnica: pastelli duri + acrilico

Rappresenta un particolare di una mia scultura.

Donato ad Alessio Conforto di Poggiridenti, il quale con la sua grande esperienza in  informatica mi ha aiutato molto. Senza di lui non avrei potuto fare questo Blog, ne i  miei pieghevoli.

Grazie Alessio

Matrimonio vuoto (Settembre 2007)

matrimonio vuoto 

Dimensione: 100 x 70 – tecnica: acrlico + olio su masonite

Ma ci sarà in questa società una ragazza dotata di buon senso, che sappia cosa sia l’amore, il rispetto ecc. ?

Io non voglio fare come molti Matrimoni vuoti (di sentimenti, di amore ecc.)

Crederò sempre nel vero amore e non in quello formale (anche se non dovessi trovarlo), sino all’ultimo secondo della mia vita.

Si é prestata come modella la mia amica Valeria Pedroncelli di Chiavenna.