Prigionieri (aprile 2006)

Prigionieri

 

prigionieri-modificato-ultimo.jpg 

 

Legno: Platano (molto compatto e pesante) – altezza: 79 – larghezza 22

L’essere umano é sempre stato, lo é attualmente e lo sarà sempre, prigioniero di se stesso, delle proprie falsità.
Sa quello che é meglio per la sua esistenza e invece fa tutt’altro.
Le mani che circondano i due visi, rappresentano le sbarre di questa prigione e il fuoco che c’é posteriormente, rapresenta il male della loro vita.