“Doppia faccia” (chissà quanti) genn. 2010

Dimensioni: 26 x 31 x h. 52 – peso: Kg.11 – tecnica: modello in gesso

Dopo qualche mese dedicato alla pittura sono tornato al mio primo amore.
Ho creato questa scultura in gesso, (materiale povero) che realizzerò successivamente in marmo, (causa la mia infiammazione al braccio destro).
Non ho realizzato nessun disegno preparatorio, ma essendo la prima volta che lavoravo il gesso, ho lasciato che il caso facesse la forma.
Sinceramente pensavo che scolpire il gesso fosse più facile, bhe! C’é sempre la mia prima volta.
Questa scultura é esposta nella vetrina dell’erboristeria “I Naturali” in via Bossi 10 nel centro storico di Chiavenna per tutto il mese di febbraio.

2 pensieri su ““Doppia faccia” (chissà quanti) genn. 2010

  1. Con questa scultura esprimi un mistero ancestrale!
    E’ una figura atemporale, è il passato e il presente, è la morte, nata dalla materia viva!
    Vorrei poterti esprimere il grande stupore che provo di fronte ad un’opera così importante.
    Sei sempre più bravo! cp

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...